Fotografie

Ho sempre avuto un pessimo rapporto con la macchina fotografica. Una foto fatta da me si riconosce: è mossa, è sfocata e al 99% mostra soggetti bizzarri, una calamita per me.  Una settantenne col costume leopardato che prende il sole a gambe divaricate è una delle mie foto più riuscite. Luca mi ha assicurato che c’è speranza e con un po’ di buona volontà potrebbe insegnarmi ad usare addirittura una reflex. Lui sì che fa foto che raccontano qualcosa!

” Voglio immortalare questo bel momento, facciamo una foto (con la o chiusa tipicamente pugliese), giratevi, sorridete!” propone Mario entusiasta. E allora succede il parapiglia, tutti si spostano per mettersi in posa, pescano dal repertorio un sorriso da ortopanoramica.. alla fine il risultato è falsato. “Così l’hai rovinato il momento!” sbotto io. Il copione si ripete invariato da anni. Le foto che conservo sono quelle che vengono scattate inaspettatamente, pazienza se qualcuno ha qualche capello fuori posto!

Da quando ho la digitale purtroppo non ho più foto cartacee, mi riprometto sempre di fare una selezione e stamparne qualcuna ma alla fine restano lì, al massimo le masterizziamo su qualche cd che immancabilmente va perso. Questo pomeriggio,  ho scaricato le foto degli ultimi due anni, 951 elementi, mica male!

Natale di due anni fa, i miei e mio fratello si erano appena trasferiti a Belluno.

Foto della tombolata dell’anno scorso: occhi a mezz’asta e la solita faccia da luna piena (mammamia non sono per niente fotogenica!). Non sopporto la tombola, mi fa sentire immobilizzata.

Luca che sta per addentare un cornetto gigante.

Vincenzo con il grembiulino a quadretti bianchi e rossi che fa le bruschette nella mia cucina a Napoli. La felicità è Vincenzo con il grembiulino rosso!

Cibo e amici. Condivisione e risate.

Che nostalgia!I brasiliani la chiamano saudade. Per me è legata a Napoli e agli amici che ho lì.

A Venezia con Flavio e Gabry, primi passi di un’amicizia.

Ecco la torta che mi ha preparato Rossella per i miei 31 anni: una mucca in vespa..ogni riferimento è puramente casuale.

Mancano foto recenti con Italo, rimedieremo.

Forse ha ragione Mario, è bello conservare il ricordo visivo dei bei momenti!

Annunci

One thought on “Fotografie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...